What’s New in Italy
Record: il Pecorino più grande al mondo è sardo

Record: il Pecorino più grande al mondo è sardo

Fatto a Loculi, in provincia di Nuoro: pesa 598,50 chili, sono stati utilizzati 4.500 litri di latte e sono stati sfruttati 50 pastori del paese e dei Comuni limitrofi

Il Pecorino più grande del mondo, entrato nel Guinness World Record, è di Lorenzo Veltri e arriva da Loculi, in provincia di Nuoro, dunque si tratta di un pecorino sardo, soprannominato il Gigante del Cedrino. A ufficializzare il record è stata la Commissione. Pesa 598,50 chili, ha un diametro di 1,60 centimetri e un’altezza di 28 centimetri, stagionatura 14 mesi. Per fare questo pecorino sono stati utilizzati 4.500 litri di latte e una forma in legno ad hoc di 165 centimetri di diametro e 60 centimetri di altezza.

Per trasformare il latte in formaggio sono stati utilizzati 50 pastori di Loculi e dei Comuni vicini, guidati dai mastri casari Pietro Deledda e Luigi Costa, che hanno usato 33 calderoni di rame. Il Comune di Loculi può quindi fregiarsi del riconoscimenti, con il sostegno della Coldiretti Nuoro Ogliastra.

Il presidente di Coldiretti Nuoro Ogliastra Leonardo Salis commenta: “Si tratta di un record simbolo per la Sardegna e il centro in particolare che abbiamo sponsorizzato fin dall’inizio, sostenendo l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Loculi. Per noi ha un valore particolare, visto il ruolo che la pastorizia, soprattutto nel centro della Sardegna: rappresenta dal punto di vista economico, sociale, culturale e identitario”.

La Sardegna ha quasi il 50% delle pecore presenti in Italia, circa 12 mila pastori e tre pecorini riconosciuti come Dop dall’Unione Europea.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *