What’s New in Italy
Riapertura ristoranti: MyContactless Menu, l’app made in Italy

Riapertura ristoranti: MyContactless Menu, l’app made in Italy

Healthy Food lancia l'applicazione che digitalizza tutti i processi che finora dovevano essere fisici e che ora non potranno più essere tali per il coronavirus

Come fare da bussola per i ristoratori in vista della riapertura? HealthyFood, azienda italiana di Pietro Ruffoni, lancia MyContactless Menu, pacchetto di servizi per la digitalizzazione della ristorazione. Un modo per aiutare a seguire e rispettare le normative di sicurezza, ossia ingressi contingentati, distanze, igienizzazione. C’è anche la possibilità di attivare il servizio Order & Pay by Phone.

Anche il menu sarà digitalizzato. MyContactless Menu offre il primo menu digitale 4.0, mandando in pensione quello cartaceo. Un’offerta unica, visto che c’è anche la traduzione istantanea in 60 lingue diverse. Il cliente può dare un’occhiata via smartphone tramite il Qr code posizionato sul tavolo del ristoratore, completo di valori nutrizionali e calorici dei vari piatti. Si aggiorna in tempo reale e consente la visualizzazione da remoto. Si può filtrare il menu migliore, eliminando i piatti non graditi.

E ancora: è consentita la prenotazione online del proprio tavolo direttamente dall’app, che bisogna scaricare. Si risparmia tempo e il ristoratore può organizzare gli ingressi scaglionati senza dover ricorrere a un gestionale fatto appositamente. Grazie all’Order & Pay by Phone si possono fare ordini direttamente dal menu digitalizzato, ricevendo il conto in formato digitale e pagando tramite smartphone. In tempi di epidemia, si evita il passaggio manuale di carte e quant’altro.

Pietro Ruffoni commenta: “Il mondo della ristorazione si prepara a ripartire tra molte incognite e la consapevolezza che l’innovazione conterà eccome. My Contactless Menu è nato per ridurre a zero il rischio di contagio, digitalizzando tutti quei processi che fino a oggi hanno potuto essere fisici e che non potranno più esserlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *