What’s New in Italy
Made in Italy: il nuovo oggetto di design di TheFabLab

Made in Italy: il nuovo oggetto di design di TheFabLab

Creato con la stampante 3D, riproduce il gesto italiano della mano con i polpastrelli riuniti a dire 'Ma cosa dici?'. In produzione da gennaio

Una volta era l’Umarell, la statuina dell’anziano che osserva un cantiere, adesso il brand Superstuff ci riprova. E stampa in 3D, grazie a TheFabLab, il progetto ‘Made in Italy’: l’inconfondibile gesto della mano a dita riunite che vuol dire ‘Ma che dici?’ e che ha reso gli italiani famosi in tutto il mondo per la loro gestualità.

Stiamo parlando di un oggetto di design che probabilmente diverrà un ‘must’ e che ha un funzionamento semplice e basilare. Si sfrutta infatti il principio fisico dell’equilibrio. Made in Italy è fatto a una superficie curva sui c’è una mano con le dita racchiuse a far toccare tutti i polpastrelli. Messa su una qualsiasi superficie piana e rigida, applicando una piccola pressione sulla base curva, la mano si muove e riproduce il gesto.

L’oggetto è fatto in plastica Pla (Polylactic Acid), un prodotto biodegradabile in 50 anni ottenuto da fonti completamente rinnovabili. Su Kickstarter è stata lanciata una campagna, che si chiuderà il prossimo 10 dicembre, per ottenere i fondi per la fabbricazione di Made in Italy. A gennaio inizierà la produzione vera e propria e la distribuzione a chi sarà interessato all’oggetto. Un simbolo dell’italianità che vale più di mille parole. E che in casa farà la sua figura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *