What’s New in Italy
Benzina: sfonda quota 2 euro al litro sulle autostrade italiane

Benzina: sfonda quota 2 euro al litro sulle autostrade italiane

A causa dell'inasprimento delle sanzioni degli Usa all'Iraq e della guerra in Libia, aumenta il prezzo dei carburanti anche sulle strade non a pagamento

Il prezzo della benzina verde sfonda quota 2 euro al litro in Italia. Colpa dell’inasprimento delle sanzioni da parte di Donald Trump all’Iran e della guerra in Libia. Sull’A1 Milano-Napoli, il prezzo è di 2,041 euro al litro nell’area Lucignano Est (Arezzo), al servito; di 2.051 euro ad Arno Ovest (Firenze); di 2.071 a San Pietro (Napoli); di 2,020 a San Zenone Est (Milano). Lo fa sapere l’Osservatorio carburanti del Mise.

Aumenti che hanno colto gli automobilisti nel pieno degli spostamenti tra Pasqua e i ponti del 25 aprile e dell’1 maggio. Anche Quotidiano Energia segnala la crescita del costo della benzina. Le compagnie si sarebbero adeguate all’aumento del prezzo dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo. Eni, Ip e Italiana Petroli hanno ritoccato i prezzi raccomandati di benzina e diesel, che sono saliti di 1 centesimo a testa.

Non solo l’autostrada fa segnare prezzi più alti per benzina e diesel. Sulla base dei dati dei gestori dell’Osservaprezzi carburanti del ministero dello Sviluppo economico, Quotidiano Energia ha elaborato il costo sulle strade: al self la benzina si paga 1,618 euro al litro, con i diversi marchi che arrivano anche a 1,633 (1,598 per il no-logo). Il diesel mediamente si paga 1,508 euro al litro, con le compagnie che vanno da 1,509 a 1,518 al litro (no logo 1,486).

La benzina verde, al servito, si paga 1,750 euro al litro, con i marchi che vanno da 1,721 a 1,820 euro al litro (no-logo 1,643), il diesel costa 1,643 euro al litro, con i punti vendita delle compagnie che vanno da 1,628 a 1,725 euro al litro (no-logo 1,531). Infine, il gpl: da 0.637 a 0,663 euro al litro (no-logo 0,632).

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *