What’s New in Italy
Mercato immobiliare: comprare casa a 1 euro

Mercato immobiliare: comprare casa a 1 euro

Il progetto avviato dai Comuni per evitare lo spopolamento

Comprare una nuova casa spendendo solo 1 euro: è l’occasione che si può cogliere in 25 comuni in tutta Italia e che coinvolge oltre 2mila immobili pubblici e privati. Il progetto ‘Case a 1 Euro’ nasce per contrastare lo svuotamento di piccole realtà a causa del loro abbandono da parte della popolazione giovane e del decesso di quella anziana. Case situate in caratteristici borghi lontano dal caos, che offrono non soltanto la possibilità di una diversa qualità di vita ma anche l’avvio di attività di tipo turistico. Un ruolo centrale lo hanno i Comuni, che fanno da intermediari tra i venditori e i possibili acquirenti.

Le condizioni per l’acquisto di un immobile a un prezzo così vantaggioso sono procedere alla sua ristrutturazione e rivalutazione entro un anno dall’acquisto; di far partire i lavori entro due mesi dall’ottenimento di tutti i permessi e di stipulare una polizza fideiussoria di 5mila euro della durata di tre anni cha a scadenza viene poi rimborsata. Il sito del progetto stima in 20-25 mila euro l’ammontare dei lavori necessari.

I compratori possono poi avvalersi delle agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie ed energetiche, prorogate fino al 31 dicembre 2019, che prevedono la detrazione fiscale del 50% delle spese sostenute sino a 96mila euro per immobile per lavori di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia. Si possono inoltre richiedere l’IVA agevolata e le detrazioni sugli interessi passivi sui mutui.

Una possibilità alla quale guardano con attenzione anche numerosi stranieri.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *