What’s New in Italy
Agici entra in Confcommercio

Agici entra in Confcommercio

Si tratta dell'Associazione generale industrie cine-audiovisive indipendenti, che rappresenta circa 130 imprese indipendenti di produttori, distributori e industrie tecniche

Confcommercio ha un nuovo membro: si tratta di Agici, l’Associazione generale industrie cine-audiovisive indipendenti. Quest’ultima ha 130 imprese indipendenti affiliate, costituite da produttori, distributori e industrie tecniche. Lo ha deliberato il Consiglio di Confcommercio.

Agici ha una capillare presenza sul territorio italiano ed è organizzata in sei macro aree territoriali, che devono dar conto delle loro attività al Direttivo nazionale, presieduto da Marina Marzotto. Le linee d’azione su cui si concentra l’attività di Agici sono i rapporti istituzionali e la contrattazione nazionale e regionale, la formazione, l’internazionalizzazione del prodotto e delle produzioni italiane, l’attività di mercato e di distribuzione del prodotto cine-audivisivo indipendente.

Agici è un’associazione nata nel 2007 con il nome di Agpci, Associazione giovani produttori cinematografici indipendenti, con l’intenzione di rappresentare le istanze della produzione indipendente italiana, dei giovani Under 25 e delle aziende in start-up. In dodici anni è stata consolidata la presenza sul territorio. L’attività si è concentrata nell’offrire servizi alle società di capitali che corrispondono ai requisiti richiesti per il finanziamento pubblico.

Il cambio di denominazione ufficiale è avvenuto nel 2017. E’ stato rivisto lo Statuto in modo da rispecchiare la rappresentanza di produttori, distributori e industrie tecniche. L’Associazione è presente ai principali mercati e festival del cinema e dell’audiovisivo.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *