What’s New in Italy
Design Italy: nel 2019 nasce piattaforma di e-commerce tricolore

Design Italy: nel 2019 nasce piattaforma di e-commerce tricolore

In vetrina ci saranno mobili, accessori, pelletteria, decorazione della casa, sport, gioielleria e artigianato. Marchi non ancora famosi e piccole imprese italiane

Nel 2019 nascerà una sorta di Amazon made in Italy del design. Con l’appoggio del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio per vendere di più e meglio i prodotti nostrani oltre i confini. Una sorta di piattaforma nazionale dell’e-commerce, insomma. Anche se già ci sono delle ‘piazze’ di riferimento: per la moda è Yook. In Cina, l’Istituto per il commercio estero ha siglato con Alibaba l’intesa per l’apertura di un padiglione riservato ai prodotti italiani, HelloIta. Lo stesso Amazon ha uno spazio tutto tricolore.

Lo spazio, a quanto pare, c’è ancora. Confindustria ha calcolato che, nel 2022, i 31 mercati mondiali più avanzati acquisteranno 70 miliardi di prodotti del nostro Paese ad alto contenuto di design, il che vuol dire +20 per cento rispetto al 2016. Moda e arredo pesano già per il 73 per cento sulle esportazioni digitali italiane. Da questi numeri è partito il progetto di una piattaforma di e-commerce del design e, come detto, all’inizio del prossimo anno sarà realta. Ci saranno ‘esposti’ mobili, accessori, pelletteria, decorazione della casa, sport, gioielleria e artigianato.

La start up è stata creata da Roberto Ferrari, ex direttore generale di ‘Che Banca!’, e dall’esperto di fintech, Pasquale De Lucia, ed dirigente del settore informatico. Si chiama Design Italy: “L’idea è di mettere insieme il meglio del design 100 per cento italiano, con un’offerta di prodotti di qualità di marchi non ancora popolari e piccole imprese” precisa Ferrari.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *