What’s New in Italy
Fiorentina: pronta la candidatura Unesco

Fiorentina: pronta la candidatura Unesco

Per il sindaco Nardella “è un simbolo culturale, prima ancora che gastronomico”

La bistecca alla fiorentina potrebbe diventare patrimonio dell’Unesco. Un riconoscimento al quale stanno lavorando il Comune di Firenze in accordo con l’Accademia della Fiorentina. L’annuncio è stato dato dal sindaco del capoluogo toscano, Dario Nardella, nel corso del convegno ‘Produzione sostenibile nella Maremma toscana di carne bovina’. “Ho comunicato all’ambasciatrice d’Italia presso l’Unesco a Parigi Vincenza Lomonaco l’intenzione del Comune di Firenze, in accordo con l’Accademia della Fiorentina, di avviare la procedura per l’inserimento della bistecca alla fiorentina nell’elenco del patrimonio mondiale dell’umanità. Non è una procedura facile, ma neanche impossibile” ha affermato il primo cittadino di Firenze.

Nardella ha sottolineato come “il cibo è cultura e la bistecca alla fiorentina è un simbolo di qualità e tradizione del nostro territorio che si lega alla cura di alcune precise regole di taglio e della cucina. E’ un simbolo culturale, prima ancora che gastronomico, e fa parte di un patrimonio culturale immateriale. Ritengo pertanto che la bistecca alla fiorentina, con la sua qualità, con la sua tradizione, con le sue regole debba entrare a pieno titolo a far parte del nostro patrimonio culturale universale”.

L’Unesco ha già riconosciuto quali patrimoni dell’umanità la dieta mediterranea (2010) e la pizza (2017).

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *