What’s New in Italy
Milano: più della metà delle famiglie composta da single

Milano: più della metà delle famiglie composta da single

Sono oltre 400mila. Il matrimonio, quando c’è, arriva tra i 35 e i 44 anni

Milano, città di single e di famiglie numerose. Nei primi sei mesi del 2018, secondo i dati dell’Anagrafe del Comune, i nuclei monofamiliari erano più di 400mila su 745mila famiglie. Le coppie 163mila, i nuclei composti da tre persone 92mila; ma ci sono anche famiglie composte da 6 persone (oltre 4mila), 7 (oltre mille), 8 (341), 9 (123). Ci sono poi due famiglie composte da 16 e 17 persone.  

Quando si sceglie di sposarsi, questo avviene principalmente con rito civile (1.260) piuttosto che con quello religioso (533) e lo si fa tra i 35 e i 44 anni. Mentre per gli stranieri il giorno del sì avviene in media intorno ai 35 anni, tra gli italiani questo si sposta più avanti negli anni: 40 per la sposa, 44 per lo sposo.

I nuovi nati sono stati 5.558 (4.081 italiani e 1.477 stranieri). Tra gli italiani, sul podio dei nomi più diffusi si piazzano Leonardo (111), Edoardo (82) e Riccardo (78) per i maschi e Giulia (82), Sofia (75) e Beatrice (71) per le femmine. Tra gli stranieri, Mohamed (24), Adam (21) e Ahmed (16) per i maschi e Sofia (16), Alessia (13) e Sara (12) per le femmine.

Il cognome più diffuso resta Rossi seguito da Hu e Colombo.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *