What’s New in Italy
Lucca Comics 2018 nel nome dell’Italia

Lucca Comics 2018 nel nome dell’Italia

L'evento, in programma quesyt'anno dal 31 ottobre al 4 novembre, sarà tutto dedicato a ciò che è stato creato in Italia dai creativi del nostro Paese

Lucca Comics, in programma dal 31 ottobre al 4 novembre, quest’anno punterà sul made in Italy. Si tratta di un appuntamento cult per gli amanti di fumetti, giochi, animazioni, videogames e cosplayer, tra nuvole parlanti e attività ludiche digitali. Il tema del 2018 sarà per l’appunto il ‘fatto in Italia’. Spazio quindi a tutto quello che i creativi del nostro Paese producono e hanno prodotto negli ultimi anni.

Il Festival è giunto alla 52esima edizione e si baserà anche questa volta su cinque pilastri: inclusione, scoperta, gratitudine, rispetto e concetto di community. Sono attesi, com’è tradizione, decine di migliaia di spettatori. Nel 2017 siamo arrivati a 441 mila presenze, con Lucca che diventa ogni anno, per pochi giorni, la capitale della creatività, non solo italiana. Del resto, Lucca Comics è la prima rassegna di settore in Europa, seconda a livello mondiale solo al Comiket di Tokyo.

In questo 2018 il poster è stato realizzato dall’artista Lorenzo Ceccotti, conosciuto con il nome d’arte Lrnz. Un poster che utilizza la filosofia delle gif per proporre un manifesto che cambia in continuazione grazie a un software che modifica ciò che viene rappresentato ogni volta che si guarda. Un poster che non è mai uguale a se stesso, insomma. Resta fissa solo la posa e l’ambientazione Made in Italy, ma cambiano fattezze e oggetti presenti in scena. Creatività tutta italiana, come abbiamo già detto.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *