What’s New in Italy
Vacanze: 21 milioni gli italiani che tornano a casa

Vacanze: 21 milioni gli italiani che tornano a casa

Il mare al primo posto, 11,3 i giorni medi di permanenza in ferie, l'88 per cento dei vacanzieri è rimasta in Italia. Si torna a casa con prodotti tipici come souvenir

Sono circa 21 milioni gli italiani che hanno terminato le vacanze di agosto. Compresi coloro che sono andati via un giorno soltanto. L’analisi è di Coldiretti/Ixè, comunicata nel primo week end dopo Ferragosto, che inaugura il periodo del grande esodo. La durata media del tempo trascorso lontano da casa è di 11,3 giorni. Per circa il 25 per cento degli italiani, le ferie variano tra una e due settimane.

Scrive Coldiretti: “E’ peraltro confermata l’abitudine, tutta nazionale, di concentrare le partenze nel mese di agosto, di gran lunga il periodo più gettonato dell’estate”. Insomma, non è vero ciò che ormai è diventato un ritornello e cioè che ormai le vacanze sono divise tra giugno, luglio, agosto e settembre. L’88 per cento dei vacanzieri italiani ha preferito rimanere nella nostra penisola, con il mare meta preferita (62 per cento). Al secondo posto ci sono le città d’arte, a pari merito con parchi, oasi, riserve e campagna. Segue la montagna, a quanto pare poco cercata nei mesi estivi dai nostri connazionali.

Il 42 per cento degli italiani torna dalla sua vacanza con un souvenir, il 19 per cento torna invece a mani vuote. Tra i ‘ricordini’, al primo posto ci sono i prodotti tipici, al secondo posto i prodotti artigianali, quindi gadget, portachiavi e magliette. “L’acquisto di prodotti tipici come ricordo delle vacanze è una tendenza in rapido sviluppo, favorita dal moltiplicarsi delle occasioni di valorizzazione dei prodotti locali, che si verifica nei principali luoghi di villeggiatura, con percorsi enogastronomici, città del gusto, aziende e mercati degli agricoltori di Campagna Amica, feste e sagre di ogni tipo”.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *