What’s New in Italy
Chievo – Juventus: effetto Cr7, biglietti alle stelle

Chievo – Juventus: effetto Cr7, biglietti alle stelle

La Società veronese, che aprirà il campionato in casa contro i campioni d'Italia e contro Cristiano Ronaldo, aumenta sensibilmente i prezzi dei tagliandi

In attesa di capire se i suoi effetti si sentiranno sulle difese avversarie della Juventus, quelli sul campionato italiano ci sono già. Stiamo parlando di Cristiano Ronaldo, considerato e trattato come un marziano improvvisamente atterrato in serie A. Al botteghino del Chievo Verona, dove la Signora sottobraccio al portoghese esordiranno, si sfregano le mani e aumentano i prezzi dei biglietti. Probabile che accadrà la stessa cosa pure sugli altri campi che vedranno esibirsi i campioni d’Italia.

Ritoccati i prezzi per la Fascia 1 in vista della prima giornata: poltronissime da 100 a 150 euro (+ 50 per cento di aumento), poltrone da 50 a 70 euro (+40 per cento). Tribuna superiore da 40 a 60 euro (+50 per cento), Curva da 30 a 50 euro (+ 66 per cento). La corsa all’acquisto dei preziosi tagliandi scatterà mercoledì prossimo, ma la certezza è che ci sarà il tutto esaurito al ‘Bentegodi’.

Il cinque volte Pallone d’oro è sbarcato ieri a Torino, all’aeroporto di Caselle, e da oggi si allenerà con gli altri reduci dal Mondiale in Russia agli ordini di un collaboratore di Massimiliano Allegri, Dolcetti. L’allenatore e il resto della squadra sono infatti in America per la tournée amichevole. Alla Continassa, l’attesa per la ‘prima volta’ di Cr7 è fortissima, molti i tifosi che sono già in attesa della seduta atletica che dovrebbe cominciare alle 15. Oltre al portoghese, ci saranno Dybala, Cuadrado, Betancourt e Higuain (in attesa, forse, di fare le valigie).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *