What’s New in Italy
Virgin Galactic: da Grottaglie la partenza dei voli spaziali

Virgin Galactic: da Grottaglie la partenza dei voli spaziali

Siglato accordo tra Richard Branson e le italiane Altec e Sitael

Lo spazioporto di Grottaglie come base di lancio per i veicoli suborbitali di Virgin Galactic. L’azienda di Richard Branson ha infatti sottoscritto un accordo con le italiane Altec e Sitael, di proprietà dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), per la realizzazione di un sistema dedicato nella struttura pugliese. La partnership con le due aziende italiane, ha dichiarato Branson in una nota, “potrebbe vedere Virgin Galactic lanciare per la prima volta una persona nello spazio dal suolo italiano e di fatto da qualsiasi territorio europeo”. Turisti che potranno raggiungere la distanza massima di 100 km dalla superficie terrestre.

Le tre aziende si avvarranno dei risultati delle ricerche dell’Asi per la SpaceShip Two, la nave spaziale per passeggeri di Virgin, il cui decollo è previsto entro il 2019.

Come spiega l’Agenzia Spaziale Italiana, inoltre “le parti desiderano perseguire altre opportunità, tra cui la formazione e l’addestramento degli astronauti, la biologia e la ricerca biotecnologica nonché la scienza e lo sviluppo dei materiali anche in vista di future missioni di lunga durata in microgravità”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *