What’s New in Italy
Costi annuali dell’auto: servono almeno 2 mila euro

Costi annuali dell’auto: servono almeno 2 mila euro

Calcolati benzina, Rc auto, revisione e bollo. La più economia è la Panda, le più costose sono le Porsche. E' il carburante la voce di spesa più ingombrante per chi guida un veicolo

Per andare in giro in macchina servono almeno 2 mila euro all’anno. Pure con le cosiddette auto di piccole dimensioni, ossia Fiat 500 o Panda. Il motivo? Il costo esorbitante della benzina: un pieno è diventato un salasso. Questa voce di spesa, da sola, incide più di bollo, revisione e assicurazione auto. SosTariffe.it ha passato in rassegna 18 modelli di auto più venduti in Italia per scoprire i costi medi annuali. Ed è venuto fuori che non sono le più ricercate e acquistate quelle più convenienti.

I dati sono quelli di aprile 2018 di Unrae, l’Unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri. Per il segmento A, veicoli di piccole dimensioni, le due auto più scelte sono Panda e Fiat 500. Per la prima, occorrono 2.263 euro l’anno, per la seconda 2.198. Al terzo posto c’è la Volkswagen up, che costa 2.148 euro l’anno. Il segmento B comprende le utilitarie: Renault Clio (2.422 euro l’anno), Lancia Ypsilon (2.285), Volkswagen Polo (2.674).

Passiamo al segmento C: la Cinquecento X (2.940 euro), la Tipo (2.549), la Jeep Renegade, che costa come una tre volumi (3.710). Chi compra una large car (segmento D ed E), spende relativamente poco in più. Volkswagen Tiguan, Ford Kuga, Audi A4, BMW Serie 5, Mercedes Classe E, Audi 6: i prezzi vanno da 2.447 euro per la Tiguan a 4.524 per un’Audi A6.

Nel segmento F, la regina è la Porsche 911, che costa 6.223 euro l’anno, poi ecco la Maserati Ghibli (5.582) e la Porsche Panamera (5.215).

Dicevamo che il carburante è la voce principale di spesa. Sono stati considerati i costi, auto per auto, per percorrere 20 mila km (tragitto tipo di un italiano in 12 mesi), al costo medio nazionale di 1,5 euro al litro. La maglia nero, nel segmento A, va alla Fiat Panda (1.632 euro di benzina l’anno); nel segmento B, la Volkswagen Polo necessita di 1.852 euro. Per Ford Kuga (2.009) e Mercedes Classe E (1.993 euro) si spende un po’ di più. Nel segmento F, la Maserati Ghibli ‘beve’ 2.825 euro annui. La Jeep Renegade è ancora caso anomalo: si spendono 2.856 euro l’anno in rifornimento.

Per bollo e revisione, arriviamo a 164 euro per Fiat Panda, Fiat 500 e Lancia Ypsilon, per Maserati Ghibli e Porsche Panamera a 2.004 (si paga il super bollo per auto di lusso). Infine, l’Rc Auto: da un minimo di 458 euro per la Renault Clio a un massimo di 865 euro per la Porsche Panamera. Una delle polizze più care riguarda la Fiat Cinquecento X (689 euro), si risparmia parecchio con la Ford Kuga (495 euro).

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *