What’s New in Italy
Adotta un apostolo: la campagna per salvare l’Ultima Cena

Adotta un apostolo: la campagna per salvare l’Ultima Cena

Realizzata da suor Plautilla Nelli si trova a Santa Maria Novella

L’Ultima Cena di suor Plautilla Nelli è l’unica rappresentazione del banchetto di Gesù con gli apostoli prima dell’arresto eseguita da una donna. La tela della pittrice fiorentina del 16esimo secolo, che si trova nel refettorio di Santa Maria Novella a Firenze, è però in pessime condizioni. Proprio per salvarla l’organizzazione senza scopo di lucro statunitense Awa (Advancing Women Artists) ha avviato una campagna per adottare i protagonisti del dipinto: 10mila dollari per gli apostoli, un po’ di più per Gesù quotato a 25mila dollari. ‘Adotta un apostolo’ ha avuto successo: chi volesse aderire può infatti scegliere soltanto tra Tommaso, Simone e Filippo.

Non è questa la prima campagna di crowdfunding promossa per il restauro dell’opera di suor Plautilla Nelli, ispirata alla celebre Ultima Cena di Leonardo da Vinci, avviato nel 2015: già lo scorso anno vi era stata ‘TheFirstLast’ che aveva portato a raccogliere 65mila dollari.

Il restauro dell’opera dovrebbe avvenire entro l’ottobre 2019, quando nelle intenzioni dei curatori dovrebbe essere organizzata una mostra ad essa dedicata presso il Museo di Santa Maria Novella.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *