What’s New in Italy
Minori scomparsi: nel 2017 registrate 3,5 denunce a settimana

Minori scomparsi: nel 2017 registrate 3,5 denunce a settimana

Soltanto il 16,9% dei casi risolto positivamente

Sono stati 147 i minori in Italia di cui nel 2017 si sono perse le tracce, uccisi o finiti nei circuiti di sfruttamento sessuale e di lavoro minorile. Dei casi gestiti da Sos Il Telefono Azzurro Onlus sono stati soltanto 30 (16,9%) quelli che si sono risolti positivamente. E poi ci sono tutti i casi che non sono stati denunciati.

Nel 2017 al numero 116.000, gestito dal Telefono Azzurro in collaborazione con il ministero dell’Interno e le Forze dell’Ordine, sono arrivate 3,5 segnalazioni a settimana: la percentuale più alta (64,5%) riguarda la scomparsa di minori non segnalati, seguita con il 12,4% dai minori adolescenti fuggiti da casa dove vivevano situazioni di abuso e violenza. Le regioni più problematiche sono il Lazio (23,3% delle denunce) e la Lombardia (22,7%); il Sud e le isole raggiungono complessivamente il 24,4%.

Dall’istituzione del numero unico europeo nel 2009, sono 1.125 i casi di bambini scomparsi di cui ci si è occupati in Italia: sparizioni alla cui base vi è stata una fuga, un rapimento e la sottrazione da parte di un genitore.

I dati dei minori scomparsi sono stati diffusi dal Telefono Azzurro in occasione della Giornata Internazionale dei bambini scomparsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *