What’s New in Italy
Agriturismo: 1,2 milioni di persone per il Primo Maggio

Agriturismo: 1,2 milioni di persone per il Primo Maggio

Aumento del 20 per cento rispetto allo scorso anno. In Italia, ci sono 23 mila agriturismi presenti. Lo fa sapere Coldiretti /Ixè nell'indagine appena sfornata

Più di un milione di italiani ha scelto l’agriturismo per il Primo Maggio. Lo fa sapere Coldiretti, che segnala un aumento del 20 per cento rispetto allo scorso anno. Sono stati, infatti, 1,2 milioni coloro che hanno scelto questa soluzione e, insieme ai nostri connazionali, anche diversi stranieri.

In Italia, sono 23 mila gli agriturismi presenti, adeguatisi ai tempi moderni. Offrono soluzioni e servizi innovativi per sportivi, nostalgici, curiosi, ambientalisti e camperisti. In molti casi, c’è la possibilità di prendere una stanza e fare pasti completi. Ma alcuni di questi permettono la colazione al sacco o mettono a disposizione spazi per i picnic e per i camper.

Chi torna dal viaggio, poi, non rinuncia al souvenir. Parliamo di un 40 per cento che se ne torna a casa con un prodotto tipico. Dopo aver gustato portate altrettanto tradizionali: fave con pecorino, per esempio.

L’analisi Coldiretti/Ixè aggiunge poi dati interessanti sulle mete preferite dagli italiani per il Primo Maggio: 33% mare, 32% verde (campagne, parchi e oasi naturali), 20% città, 10% montagna, 5% laghi. “Il primo maggio rappresenta un appuntamento privilegiato per il turismo ecologico il cui successo è dovuto ai costi contenuti, all’elevato valore educativo e alla pluralità di mete disponibili, senza dover percorrere grandi distanze, in un Paese come l’Italia che può contare su 871 parchi e aree naturali protette, che coprono il 10 per cento del territorio nazionale”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *