What’s New in Italy
Toro Srl: ‘La Mucca & la Zia’, cucina tipica toscana in ambiente elegante

Toro Srl: ‘La Mucca & la Zia’, cucina tipica toscana in ambiente elegante

Il ristorante di Pistoia aggiunge a tutti i suoi piatti un ingrediente che fa la differenza: il tempo. Da assaggiare le interiora di Tanja

Se cerchi la cucina tradizionale toscana, ma anche i piatti presentati in modo elegante e una musica di sottofondo (jazz) che invogli a gustare il cibo, allora devi fermarti a La Mucca & La Zia di Pistoia. Un ristorante in cui un ingrediente rende tutti i piatti unici: il tempo, la pazienza.

Mirko Stefanini, il titolare (l’altro socio è Massimo Martelli), racconta qual è la specialità della casa: “Le interiora, preparate dalla cuoca Tanja, che arriva da un’antica trattoria pistoiese. Questo è un piatto della cucina povera, a Firenze si vende nei chioschetti; da noi, invece, viene esaltato in un ambiente elegante con presentazione scenica”. Cuoca che ha anche ispirato il nome del ristorante: è lei la ‘Zia’, perché nel suo locale, a Pistoia, è sbarcata per la prima volta la cucina tradizionale. ‘La Mucca’, invece, sottolinea l’altra specialità del ristorante, la carne, che viene portata a Pistoia dal famoso macellaio di Firenze, Roberto, direttamente dal mercato di San Lorenzo.

“La cucina toscana si basa sul riciclo e sui prodotti a chilometri zero. Questa è anche la nostra filosofia. Per me, poi, gusto, occhio e ambiente regalano un piacere unico. Abbiamo calcolato tutto a livello scientifico, scegliendo il jazz di sottofondo perché le battute di questo genere musicale predispongono meglio al gusto di ciò che c’è nel piatto”.

Vi è venuta un po’ di acquolina in bocca? E allora pensate alla trippa, al lampredotto, alla pappa con il pomodoro, al musetto, ai fegatini, ai tortelli…

 

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito La Mucca e La Zia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *