What’s New in Italy
Pummarola, Moncalvo: “Finalmente valorizzato il prodotto tricolore”

Pummarola, Moncalvo: “Finalmente valorizzato il prodotto tricolore”

Il presidente di Coldiretti sull'obbligo di etichetta dell'origine: "Si potranno finalmente fare scelte di acquisto consapevoli, decidere se sostenere la nostra economia o no"

L’obbligo dell’etichetta d’origine sulla pummarola era una misura attesa, una misura di trasparenza a favore dei produttori italiani e dei consumatori. Lo fa sapere Coldiretti, mostrando anche i numeri: “Nel 2017, da noi, sono arrivati ben 170 milioni di chili di derivati di pomodoro, che rappresentano circa il 25 per cento della produzione nazionale in equivalente di pomodoro fresco. Un fiume di prodotto che, per oltre un terzo, arriva dagli Stati Uniti e, per oltre un quinto, dalla Cina e che dalle navi sbarca in fusti da 200 chili di peso concentrato da rilavorare e confezionare come italiano poiché, nei contenitori al dettaglio, è obbligatorio indicare solo il luogo di confezionamento, ma non quello di coltivazione del pomodoro”.

La situazione, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto interministeriale, cambia radicalmente. Ancora Coldiretti: “I derivati del pomodoro sono il condimento più apprezzato dagli italiani, che ne consumano circa 30 chili a testa all’anno a casa, al ristorante o in pizzeria”. Nell’ordine, si preferiscono passate, polpe, pomodoro a pezzi, pelati e concentrati.

“Finalmente sarà possibile fare scelte di acquisto consapevoli e decidere se acquistare prodotti che arrivano da migliaia di chilometri di distanza, spesso senza garantire gli standard di sicurezza europei, oppure pomodori Made in Italy per sostenere l’economia e il lavoro sul territorio nazionale”. Queste le parole del presidente di Coldiretti, Roberto Moncalvo, che evidenzia come “l’indicazione dell’origine consentirà di valorizzare la qualità delle produzioni tricolori”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *