What’s New in Italy
Agricoltura biologica: Coldiretti soddisfatta per decreto del Governo

Agricoltura biologica: Coldiretti soddisfatta per decreto del Governo

Via libera al controllo nelle produzioni agricole e agroalimentari biologiche: "Tutela la leadership dell'Italia in Europa per numero di imprese che coltivano biologico"

Coldiretti commenta positivamente il via libera del Consiglio dei ministri al decreto legislativo sui controlli nelle produzioni agricole e agroalimentari biologiche. “Il decreto tutela la leadership dell’Italia in Europa nel numero di imprese che coltivano biologico, con 72.154 operatori e 1.796.363 ettari, con un aumento del 20 per cento su base annua”.

L’associazione dei coltivatori diretti prosegue: “Si tratta di una garanzia anche per sei italiani su dieci, il 60 per cento, che nel 2017 hanno acquistato almeno qualche volta prodotti biologici, a conferma di una decisa svolta salutista nei consumi alimentari”. Questi sono infatti i numeri dell’indagine Coldiretti /Ixè.

La crescita della domanda ha portato a un aumento delle produzioni. Tra le colture che hanno fatto segnare i maggiori aumenti troviamo gli ortaggi (+48,9%), i cereali (+32,6%), la vite (+23,8%) e l’olivo (+23,7%). A livello territoriale, è il Sud Italia a fare la parte del leone: “La maggiore estensione delle superfici è registrata in Sicilia con 363.639 ettari, poi troviamo la Puglia con 255.831 ettari e la Calabria con 204.428 ettari”.

Una voce importante è il fatturato del settore, che “supera i 2,5 miliardi di euro”. Tra i canali d’acquisto, oltre alla grande distribuzione e ai negozi specializzati, troviamo i produttori nei farmers’ market e anche la rete degli agricoltori di Campagna Amica Coldiretti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *