What’s New in Italy
Il più grande “Vespa Club” d’Italia conferma alla presidenza Andrea Sonaglia

Il più grande “Vespa Club” d’Italia conferma alla presidenza Andrea Sonaglia

L’associazione di appassionati festeggia i 20 anni di vita con un grande raduno nazionale

La riconferma è stata scontata visto “l’ottimo lavoro svolto in questi anni”; così l’assemblea dei soci del Vespa club Perugia ha confermato alla presidenza Andrea Sonaglia. Quarant’anni, perugino, giornalista, Sonaglia avrà al suo fianco, nel Consiglio direttivo eletto solo qualche giorno fa, il vicepresidente Roberto Natali che è tornato nei ranghi dirigenziali dopo l’esperienza nel biennio 2012-2014, “un vero e proprio fiore all’occhiello – commentano dal club – viste le sue numerose partecipazioni ai raduni nazionali e oltre confine che hanno consentito al Vespa club Perugia di vincere tre titoli internazionali e uno nazionale”. Conferme anche per Luciano Passerini, tra i ‘padri fondatori’ dell’associazione nel 1998, oggi nel doppio ruolo di segretario e tesoriere, e per Zelindo Canestrelli nelle vesti di revisore contabile. Sarà la prima esperienza nel direttivo, invece, per i consiglieri Maurizio De Cenzo, Maurizio Miccio e Massimiliano Belladonna. “Ringrazio i soci – ha dichiarato il presidente Sonaglia – per i numerosi attestati di stima che ho ricevuto in questi ultimi mesi, che mi hanno convinto a proseguire l’avventura a capo di questa prestigiosa associazione. Ringrazio, altresì, i consiglieri che hanno collaborato con me nel precedente direttivo, contribuendo ad accrescere notevolmente il valore del club. Con la nomina del nuovo consiglio, si sono poste delle basi importanti per il futuro. Lavoreremo quattro anni con l’obiettivo di dare continuità alle tradizioni, senza trascurare la possibilità di aprirsi a nuovi progetti che possano maggiormente integrare l’associazione con il territorio e i giovani. Il 2018 è un anno importante, che segna i venti anni di attività. Ci stiamo già attivando per festeggiarlo adeguatamente, non solo attraverso il raduno nazionale che si terrà l’1 e 2 settembre”.
In occasione dell’assemblea elettiva si è tenuta anche quella straordinaria, dove in ottemperanza alle disposizioni normative è stato approvato il nuovo statuto del Vespa club Perugia. Tra le novità più rilevanti, la creazione di un Comitato dei saggi, composto da presidenti e soci onorari e da soci che nel tempo hanno ricoperto le cariche di presidente o consigliere per almeno quattro mandati. Il Comitato, attualmente composto da Antonio Gamboni, Armando Serpolla, Franco Sonaglia, Luca Checcaglini, Stefano Migliarini e Massimiliano Schippa, avrà il compito di supportare il consiglio direttivo quando quest’ultimo lo riterrà opportuno, mettendo a disposizione l’esperienza accumulata negli anni.
Nell’attesa di mettere a punto la macchina organizzativa in vista della stagione 2018, il presidente Sonaglia e i suoi collaboratori sono in attesa di ratificare una nuova convenzione assicurativa che consentirà a tutti i soci di poter usufruire di significativi sconti per i mezzi d’epoca e per le Vespe più moderne.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *