What’s New in Italy
PyeongChang 2018: Michela Moioli è oro nello snowboard

PyeongChang 2018: Michela Moioli è oro nello snowboard

Si tratta del primo titolo olimpico nella storia dello snowboard azzurro

Michela Moioli entra nella storia dello snowboard italiano: alle Olimpiadi di PyeongChang ha conquistato la prima medaglia d’oro di tale disciplina per i colori azzurri. Una vittoria che giunge a quattro anni di distanza dal titolo sfumato, proprio in vista del traguardo, a Sochi 2014 per una caduta che comportò la rottura del crociato sinistro. Nella Corea del Nord è invece riuscita a mettere tutte le avversarie dietro di sé. Alle sue spalle la 16enne francese Julia Pereira de Sousa Mabileau ha conquistato la medaglia d’argento, mentre la ceca Eva Samkova (campionessa olimpica in carica) si è dovuta accontentare della medaglia di bronzo.

La 22enne di Alzano Lombardo (Bergamo) partiva come favorita grazie alle quattro vittorie in Coppa del Mondo. “Non ho parole, è il giorno più bello della mia vita – ha dichiarato la neocampionessa olimpica – Oggi è stato tutto perfetto”. Un risultato che non era scontato e per ottenere il quale Michela Moioli ha dovuto sconfiggere prima di tutto la tensione della vigilia. “Avevo visto la gara degli uomini – racconta – e avevo avuto paura: ieri sera ho pianto, poi sotto la doccia mi sono fatta un discorso automotivante, sono stata a cena con la mia famiglia e ho dormito serena”. E oggi dalla seconda parte di gara, quando ha superato la statunitense Lindsey Jacobellis, è stata la dominatrice assoluta giungendo al traguardo con un ampio margine di vantaggio.

Quella di Michela Moioli è la seconda medaglia d’oro a PyeongChang 2018, dopo quella di Arianna Fontana nello short track 500 metri. Complessivamente l’Italia è a quota sei medaglie (2 ori, 1 argento, 3 bronzi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *