What’s New in Italy
Pet: sono 60 milioni gli animali che vivono in famiglia

Pet: sono 60 milioni gli animali che vivono in famiglia

Secondo un’indagine Coldiretti/Gfk Eurisko ogni anno si spendono oltre 2 miliardi per la loro cura

Una famiglia di italiani su tre vive con un animale da compagnia e numerosi, secondo quanto da loro sostenuto, sono i benefici che apportano. In particolare portano gioia e serenità (43%), allegria e divertimento (36%), pace e tranquillità (16%) e sicurezza (6%). Inoltre apportano migliorano la qualità di vita sia da un punto di vista psicologico (95%) sia fisico grazie all’attività fisica che stimolano a svolgere (94%) e favoriscono la socialità e la comunicazione (81%). A rendere più bella la vita sono in tutto circa 60 milioni di animali domestici: 30 milioni di pesci, 13 milioni di uccellini,7,5 milioni di gatti, 7 milioni di cani, 3 milioni di conigli e tartarughe. Questi i dati di un’indagine realizzata da Coldiretti e GfK Eurisko.

Animali a cui si presta anche una maggiore cura. In crescita negli ultimi 5 anni la richiesta di servizi veterinari (+89,1%), di ‘beauty farm’ e ‘asili’ per cani e gatti (+43,7%). La voce di spesa più importante resta quella dell’alimentazione, con le famiglie che al mese spendono tra i 30 e i 100 euro: complessivamente in Italia si spendono all’anno oltre 2 miliardi all’anno (+2,7%). In crescita del 10,3% gli snack e gli spuntini fuori pasto.

Animali che, come sottolinea la Coldiretti, hanno un’attenzione sempre maggiore sia da parte dei padroni, per i quali sono veri e propri componenti familiari, sia a livello giuridico con norme e regolamenti che riconoscono il loro ruolo nella società.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *