What’s New in Italy
Saldi: Codacons, “ennesimo flop”

Saldi: Codacons, “ennesimo flop”

Cifre discordanti con Confesercenti: 168 a famiglia contro 150 euro a persona. Oggi il via

Saldi invernali al via. La prima regione ad applicare gli sconti è oggi la Basilicata, seguita domani dalla Valle d’Aosta e poi venerdì 5 gennaio da tutte le altre regioni con l’esclusione della Sicilia che aspetterà il giorno dell’Epifania.

Saldi che saranno applicati complessivamente da 280mila esercizi commerciali circa (la totalità di quelli di moda e tessili) con una percentuale di sconto che parte subito dal 30-40%. Interessati ai saldi anche i consumatori che prevedono di spendere in media 150 euro a persona. Almeno questo è quanto sostiene la Confesercenti tramite un’indagine realizzata da SWG.

Di diverso avviso è invece il Codacons. Secondo l’associazione di consumatori i saldi saranno un “ennesimo flop” con una spesa media a famiglia di 168 euro (-4% rispetto ai saldi del 2017). Un fatto questo determinato, secondo il presidente Carlo Rienzi, dall’‘effetto Black Friday’ e dalla collocazione temporale dei saldi subito dopo le festività natalizie, con le tasche degli italiani già messe alla prova dalle spese in vista del Natale e con la vendita online che propone capi perennemente scontati.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *