What’s New in Italy
Milano: presentata la bici Taurus Corinto Montenapoleone District limited edition

Milano: presentata la bici Taurus Corinto Montenapoleone District limited edition

Esclusiva, pensata in ogni dettaglio, offerta ai clienti che vogliono girare in bici il quadrilatero della moda su un 'pezzo' unico, fashion & luxury

E’ stata presentata la Taurus Corinto Montenapoleone District limited edition. Una bicicletta esclusiva, dedicata a Montenapoleone District, che rappresenta 150 marchi di lusso e proprietari immobiliari, nel quadrilatero della moda milanese.

Lo storico brand di bici italiane, nato nel 1908, ha presentato la novità al Luxury travel market international 2017. La Taurus Corinto limited edition è già disponibile presso la Montenapoleone vip lounge di Milano ed è in assoluto il modello più prestigioso della Taurus. I freni sono a bacchetta di pistoncino, le leve freno marchiate Taurus, la testa della forcella è cromata, ci sono parafanghi corazzati e il faro anteriore verniciato in tinta e le filettature sono state eseguite a mano. Sono i dettagli a fare la differenza, come gli accessori curati in ogni dettaglio.

Una bicicletta espressione del made in Italy. “Desideriamo offrire ai clienti l’opportunità di vivere il quadrilatero in bici e, insieme al prestigioso marchio Taurus, abbiamo collaborato nella realizzazione del modello Montenapoleone District per offrire un prodotto di eccellenza ai clienti che desiderano acquistare un prodotto unico” spiega Guglielmo Miani, presidente di Montenapoleone District.

Fabio De Felice, ceo di Taurus, aggiunge: “Il lancio della bicicletta Corinto, in esclusiva per Montenapoleone District, rappresenta una nuova icona del fashion & luxury delle biciclette. La nostra casa storica, fondata nel 1908, punta a innovare continuamente e a personalizzare per i cliente. Reinterpretiamo la tradizione ispirandoci alla bellezza e all’eleganza. La qualità e la cura dei componenti, insieme alla meticolosa produzione artigianale, fanno di ogni modello Taurus una realizzazione dalle linee uniche”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *