What’s New in Italy
Followine: da Caserta l’app contro la contraffazione del vino italiano

Followine: da Caserta l’app contro la contraffazione del vino italiano

Utilizzando la tecnologia Qr Code e Nfc e Rfid, con smartphone e fotocamera, si saprà tutto su tracciabilità e autenticità di una bottiglia di vino

Come combattere la contraffazione del vino? A Caserta, una start-up, ‘Followine’, ci ha pensato su e, a distanza di 11 anni dalla fondazione, ha creato la prima app in grado di contrastare il fenomeno. L’idea è venuta a Fabio Guida, co-founder dell’azienda, durante un soggiorno a Londra, in Inghilterra.

Proprio il Regno Unito è la patria della contraffazione del vino italiano. Facilmente vendibile al cliente ignaro, che non conosce evidentemente i sapori unici del nettare prodotto nel nostro Paese. Un modo come un altro – uno dei peggiori a dire il vero – per speculare pure su storici marchi, mandando in fumo guadagni e credibilità dei produttori nostrani.

Guida aguzza l’ingegno e, tornato a casa, inventa insieme al team un modo per scovare il falso. È sufficiente utilizzare la tecnologia Qr Code e Nfc e Rfid, che traccia e autentica una bottiglia di vino in ogni momento. Per poterlo fare, bisogna possedere uno smartphone dotato di fotocamera. Lo stesso consumatore può dunque sincerarsi, in tempo reale, sull’autenticità della bottiglia di vino che si ritrova a tavola. Non solo: può ottenere informazioni e consigli sull’utilizzo. E benefit come coupon, sconti e omaggi.

In questo modo, il produttore può contrastare il mercato della contraffazione, riducendo le perdite aziendali, ma soprattutto proteggendo la reputazione e gli standard del proprio prodotto e del proprio brand. E ancora: può ottenere report aziendali sulle vendite e la distribuzione in qualsiasi momento e in modo assolutamente automatizzato. Followine dà anche la possibilità di inserimento nel mercato digitale dell’online per le cantine che decideranno di dotarsi di questa tecnologia.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *