What’s New in Italy
Cipolla rossa di Tropea: guarisce le ulcere diabetiche

Cipolla rossa di Tropea: guarisce le ulcere diabetiche

Il prodotto si è aggiudicato il premio Clinic Center Life Sciences ed è salito sul podio pure tra le produzioni dop/igp, settore ortofrutta e cereali

C’è un prodotto gastronomico italiano che fa bene per curare le ulcere diabetiche. Ed è la cipolla rossa di Tropea, che i Fenici portarono qui addirittura 4 mila anni fa e che è diventata nel tempo risorsa preziosa per questa terra.

La cipolla rossa calabrese ha vinto il premio Clinic Center Life Sciences per il miglioramento della salute delle persone. Si tratta del principale riconoscimento nel campo della business plan competition del nostro Paese e quest’anno la cerimonia di premiazione è stata ospitata dall’Università Federico II di Napoli. A prevalere su tutti i concorrenti è stata una crema che contiene principi attivi presenti nella cipolla rossa tropeana, in grado di ridurre il tempo di guarigione delle ulcere diabetiche. Un prodotto assolutamente naturale che evita di dover assumere farmaci o antinfiammatori.

Lo stesso prodotto, la cipolla rossa di Tropea, sempre nel 2017, è finito sul podio nazionale tra le produzioni dop/igp, settore ortofrutta e cereali, alle spalle delle mele Melinda e Val di Non del Trentino Alto Adige. C’è insomma grande aria di festeggiamenti tra i 107 produttori calabresi del prodotto, in grado di raggiungere un volume d’affari complessivo di 25 milioni di euro, con una crescita del 20 per cento che ormai si ripete da qualche anno. Un comparto particolarmente fiorente, in Calabria, capace di occupare 6 mila stagionali.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *