What’s New in Italy
Qualità della vita: nessuna città come Belluno

Qualità della vita: nessuna città come Belluno

Sulle Alpi si vive meglio che nel resto d'Italia. Nella classifica del Sole 24 Ore scendono le grandi città

E’ Belluno la città italiana con la migliore qualità della vita. La città alpina guadagna tre posizioni rispetto allo scorso anno e scavalca Aosta in cima alla classifica realizzata dal Sole 24 Ore.

Una classifica che vede primeggiare le province alpine, che conquistano le prime sette posizioni: dopo Belluno e Aosta si piazza sul terzo gradino del podio Sondrio, seguito poi da Bolzano,Trento, Trieste e Verbano-Cusio-Ossola in Piemonte. Tra queste le uniche che registrano un peggioramento rispetto allo scorso anno sono Aosta e Trento. Completano la top 10 Milano, Gorizia e Udine.

In fondo alla classifica si trovano invece Caserta (ultima), Taranto (penultima) e Reggio Calabria (terzultima).

Una classifica che rispecchia una tendenza generale, con il divario tra Nord e Sud che tende sempre più ad ampliarsi anche per quegli indicatori che un tempo erano uno dei punti di forza del Meridione (ad esempio demografia e tempo libero).

Per quanto riguarda le grandi città Milano pur essendo in ottava posizione perde 6 posizioni, Roma è 24esima (-11), Torino è 40esima (-5), Genova 48esima (-21). Guadagna invece Palermo che è 97esima (+2 posizioni). Stabile Napoli al 107esimo posto.

La qualità di vita delle 110 province italiane viene calcolata nella classifica del Sole 24 Ore analizzando 42 indicatori in sei macro-settori: ricchezza e consumi, lavoro e innovazione, ambiente e servizi, demografia e società, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *