What’s New in Italy
Dialetto: rilanciato da youtuber e serie tv

Dialetto: rilanciato da youtuber e serie tv

Lo rileva una ricerca commissionata da Baci Perugina. ‘Jamm bell’ l’espressione più apprezzata

Internet e tv insieme alla realtà quotidiana fanno sì che il dialetto sia sempre più utilizzato: sei giovani su dieci ne fanno un uso abituale. E’ quanto emerge da una ricerca commissionata da Baci Perugina per il lancio di ‘Parla come… Baci’, un’edizione speciale dei famosi cioccolati che conterranno frasi in dialetto, che è stata realizzata su 3.500 italiani tra i 18 e i 65 anni.

L’interesse degli italiani è rivolto sia nei confronti del proprio dialetto, che il 67% ha dichiarato di voler imparare “per rafforzare il legame con la propria famiglia”, sia verso quello di altre regioni (72%).

A favorire la riscoperta delle lingue locali è la presenza di numerose pagine Facebook e canali Youtube (influenzano il 51% del campione) dove il dialetto ha un ruolo centrale, tra aforismi e remake di film e canzoni. Anche la Tv incide su questo processo di riscoperta (58%) con la realizzazione di serie tv e programmi comici come Gomorra e Romanzo Criminale o Made in Sud. La ragione principale (59%) è rappresentata dalla voglia di scoprire il significato e la storia di alcune espressioni tipiche che si stanno perdendo.

Ma quali sono le espressioni dialettali più apprezzate dagli italiani? Prima posizione per il napoletano ‘Jamm bell’, seguito dal romano ‘Daje’ e dal siciliano ‘Talè’ (in alternativa Cammurrìa). Ai piedi del podio l’espressione milanese ‘Va a ciapà i ratt’, che precede il genovese ‘Belin’. Rientrano nella top 10 il perugino ‘Gimo cocchi’, il pugliese ‘Mo’, il veneto ‘Magna e tasi’, il piemontese ‘Fuma c’anduma?’ e il toscano ‘Mi garba’.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *