What’s New in Italy
Gin 8025: sapori e profumi delle Dolomiti per un aperitivo made in Italy

Gin 8025: sapori e profumi delle Dolomiti per un aperitivo made in Italy

Arriva da Villa Laviosa una specialità tutta da gustare: 15 erbe dell'Alto Adige per un ape poco alcolico e molto saporito

Aggiungete le erbe dell’Alto Adige nel gin di Villa Laviosa, in Val Gardena. Avrete il Gin 8025, nato dalla collaborazione con Markus Prinoth della Baita Sofie, sul monte Seceda, sopra a Ortisei. Perché 8025? Perché è un numero che identifica la posizione altimetrica di Baita Sofie in piedi. I profumi e i sapori delle Dolomiti vengono decisamente esaltati da questo Gin.

Sentirete il sapore e il profumo di ginepro, pino mugo e cirmolo. Trattandosi di un ridistillato, per la sua produzione viene utilizzato alcol di frumento portato a 75% vol., nel quale si mettono a macerare in due tempi diversi le botanicals. Nella prima fase macerano bacche di ginepro, in parte intere e in parte pestate, insieme alla gemme di pino mugo e cirmolo. Dopo un breve periodo, si elimina la prima preparazione di spezie e se ne aggiungono altre: pino mugo, cirmolo, radice di angelica, asperula. La miscela finale è composta da 15 botanicals.

8025 è genuinità dei monti italiani al cento per cento. Viene proposto per aperitivi a basso tasso alcolico, a zucchero zero. L’azienda Villa Laviosa è nata nel 2000 a Terlano per realizzare distillati legati al territorio, coniugando innovazione e tradizione. Tra i prodotti migliori ci sono le grappe aromatizzate con miele, ginepro, pino mugo, cirmolo, ruta e genziana,.

Nel 2016 Villa Laviosa ha vinto un premio europeo per la produzione del Noselar, liquore alle nocciole tostate. I ragazzi di qui la chiamano Grappa alla Nutella. Da gustare pure la grappa al fieno. Ma Villa Laviosa cura anche grappe monovitigno e grappe invecchiate, premiate a concorsi nazionali e internazionali.

Tag utilizzati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *