What’s New in Italy
Sandro Mazzola: oggi compie 75 anni

Sandro Mazzola: oggi compie 75 anni

La mezzala dell'Inter ha vestito la maglia nerazzurra dal 1960 al 1977, vincendo 4 scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali

Uno dei simboli del calcio italiano, Sandro Mazzola, oggi compie 75 anni. Una carriera votata all’Inter e alla Nazionale. Con i nerazzurri Sandrino ha vinto tutto. E dire che poteva essere difficile per lui emergere, essendo figlio dell’indimenticato Valentino, leader del Grande Torino, perito nell’incidente di Superga.

Una vita per il calcio e nel calcio per la mezzala, prima in campo e poi come opinionista tv. Indimenticato per tutti i tifosi che hanno l’Inter nel cuore, avendo vestito la stessa casacca dal 1960 al 1977, collezionando qualcosa come 565 presenze in nerazzurri, condite da 158 gol. Capitano per sette stagioni, dal 1970 al 1977, ha vinto quattro scudetti, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali. E’ stato sicuramente uno dei protagonisti dell’Inter più vincente della storia. Quella allenata per un lunghissimo periodo da Helenio Herrera, il Mago, e che aveva come presidente Angelo Moratti, il papà del petroliere che poi riporterà l’Inter alle vittorie.

Anche con la Nazionale azzurra, Mazzola è riuscito a vincere. I campionati europei del 1968, l’unica edizione finita nella sala dei trofei della nostra Italia. Con cui Sandrino ha giocato 70 volte, segnando 22 reti. E’ stato il protagonista pure dei Mondiali del 1970 in Messico, persi dall’Italia in finale con il Brasile. Protagonista in positivo e in negativo, con le polemiche per la staffetta con Gianni Rivera.

Appesi gli scarpini al chiodo, e prima di diventare opinionista televisivo, ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali all’intero della Società nerazzurra, l’ultimo come direttore sportivo dal 1995 al 1999.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *