What’s New in Italy
Radar anti cecchini: l’Hfl-Cs è made in Pisa

Radar anti cecchini: l’Hfl-Cs è made in Pisa

Prodotto dalla Ids - Ingegneria dei Sistemi, individua origine e traiettoria dei proiettili anche in presenza di numerosi e forti rumori di fondo

Si chiama Hostile File Locator-Counter Sniper (Hfl-Cs) ed è il sistema radar anti cecchino che permette di scovare origine e traiettoria dei proiettili di un’arma da fuoco in meno di un secondo, più precisamente in 3 millisecondi. E’ prodotto dall’azienda pisana IDS – Ingegneria dei Sistemi.

Enrico Remiddi, capo del settore sicurezza e difesa di IDS, spiega: “Nel caso della strage di Las Vegas, la prima vittima sarebbe probabilmente morta comunque, la seconda non è detto, l’omicida sarebbe stato sicuramente fermato prima della terza”. Il radar è in grado di individuare anche un cecchino che usa il silenziatore, qualunque sia il calibro utilizzato.

Presto, potrebbe diventare un nuovo armamento in possesso delle forze armate per difendere i cittadini da eventuali attacchi durante manifestazioni in piazza, concerti o altri eventi a rischio. E’ un salto in avanti l’Hfl-Cs; finora, infatti, i cecchini vengono individuati attraverso segnali acustici, ma in caso di interferenze ambientali è difficile capire da dove provengano i proiettili e quale sia la traiettoria.

Coloro che hanno sviluppato la nuova potenziale arma di difesa spiegano di aver superato i modelli precedenti a livello tecnologico. “Hfl-Cs supera alcune delle limitazioni dei dispositivi precedenti: la rilevazione non viene influenzata da elevati rumori di fondo o echi acustici presenti negli ambienti urbani e può essere utilizzata anche durante la notte o comunque in condizioni di bassa visibilità come fumo, polvere, pioggia e nebbia”.

Il dispositivo può essere utilizzato in postazione fissa o mobile, su veicoli preposti, compresi gli Ugv, vale a dire quelli senza pilota. I moduli hanno copertura azimutale di 60-120° e, se combinati in un sistema modulare di sei dispositivi, possono fornire una copertura completa di 360°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *