What’s New in Italy
Relax drink: Wellbe, made in Treviso

Relax drink: Wellbe, made in Treviso

Creato dalla Relax Drink di Treviso, in lattina allungata, permette di rinfrescarsi, tonificarsi e rilassarsi grazie all'effetto combinato degli ingredienti

Si chiama Wellbe ed è il primo integratore pronto da bere che fa bene alla concentrazione e all’umore. E’ made in Italy, visto che è stato creato a Treviso dopo attente ricerche nel campo del benessere.

Il nuovo relax drink è in lattina ed è una vera novità in un settore che certo non è avaro in quanto a nuove scoperte. Wellbe non è gassato, non ha conservanti né coloranti. E’ vegano e senza glutine, ideato per il benessere e l’equilibrio di chi lo beve grazie alla presenza di estratti vegetali che agiscono tutti insieme per regalare rilassamento e un giusto tono psicofisico: parliamo di teanina, vitamine, magnesio e taurina.

Wellbe è nato dall’idea di Simone Padoan, Ceo Relax Drink di Treviso. Anche nel design si fa (ri)conoscere: la lattina è allungata, i colori sono chiari. E’ disponibile online sul sito wellbedrink.com. Wellbe è la lattina per l’essere umano moderno, alle prese con responsabilità, appuntamenti da rispettare, lavoro e casa. E quando lo stress inizia ad aumentare, Wellbe diventa l’alleato perfetto. La bevanda è anche buona da bere, ha un sapore fresco e gradevole di tè e limone. Si può assaporare fredda o a temperatura ambiente.

Griffonia, melissa, tè verde, magnesio e vitamine sono i principali ingredienti di Wellbe. La griffonia ha proprietà rilassanti utili per il benessere mentale; il tè verde è ricco di polifenoli e catechine e quindi fa da antiossidante e tonificante. La melissa agisce sull’umore, il magnesio contribuisce a ridurre la sensazione di stanchezza. E ancora: niacina, vitamina B6 e vitamina B12, con l’acido pantotecnico, concorrono a sostenere il regolare metabolismo energetico, contrastando al meglio la stanchezza della mente e del corpo.

Tag utilizzati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *