What’s New in Italy
Basket: Cecilia Zandalasini vince il titolo Wnba giocando 8”

Basket: Cecilia Zandalasini vince il titolo Wnba giocando 8”

La giocatrice italiana di 21 anni è stata tesserata dai Minnesota Lynx ad agosto, al termine della stagione regolare. E' la seconda italiana a vincere l'anello

Nella vita ci vuole anche un po’ di fortuna. Ed è quella che ha baciato la giocatrice di basket italiana, Cecilia Zandalasini, che ha vinto il titolo Wnba americano pur giocando appena 8 secondi. E’ la seconda connazionale a conquistare l’anello, 20 anni dopo Catarina Pollini.

A regalare la vittoria a Cecilia sono stati i suoi Minnesota Lynx che, nella decisiva quinta partita di finale, hanno battuto 85-76 le Los Angeles Sparks. Un match che si è deciso solo nell’ultimo quarto. La ragazza di Broni, in provincia di Pavia, è arrivata a Minneapolis ad agosto, al termine della stagione regolare. Nella passerella finale, per lei, 8 secondi. Ma gli 8 secondi più importanti della sua carriera, almeno finora. Nelle Finals, la ragazza italiana ha raggranellato tre presenze; cinque complessive nella sua esperienza con Minnesota e pure 2 punti messi a segno contro Washington.

La bella si è giocata sul campo di Minnesota. Che ha vinto il quarto titolo Wnba dopo quelli del 2011, del 2013 e del 2015. Le Lynx erano partite da favorite quest’anno e hanno rispettato il pronostico.

Venti anni fa, Cata Pollini vinse l’anello con Houston Cornets, nel primo campionato Wnba della storia. La vicentina, però, non scese in campo durante la finale contro New York. Cecilia Zandalasini ha 21 anni, la scorsa estate ha giocato un grande Europeo ed è stata inserita, a fine manifestazione, nel miglior quintetto, nonostante le Azzurre si siano piazzate solo settime. In carriera ha vinto 2 scudetti, 3 Supercoppe italiane e 3 Coppe Italia con Schio, squadra che la riavrà a breve. Chissà, però, che la Wnba non la rivoglia presto. Un pezzetto di anello è anche suo.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *