What’s New in Italy
Nobel per la Fisica: vincono Weiss, Barish e Thorne

Nobel per la Fisica: vincono Weiss, Barish e Thorne

I tre scienziati hanno scoperto le onde gravitazionali, che furono teorizzate un secolo prima da Einstein

Sono Rainer Weiss, Barry C.Barish e Kip S.Thorne i vincitori del premio Nobel per la Fisica. L’Accademia reale svedese ha riconosciuto in questo modo il loro contributo decisivo alla scoperta delle onde gravitazionali dell’universo.

Le onde gravitazionali sono le ‘vibrazioni’ dello spazio-tempo che sono determinate dai fenomeni più violenti dell’universo (collisioni di buchi neri, esplosione di supernovae e il Big Bang iniziale). Previste da Albert Einstein nel 1915 con la teoria della relatività generale di cui costituiscono uno degli elementi fondamentali, le onde gravitazionali sono state viste per la prima volta nel settembre 2015 grazie a Ligo (‘Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory’). Padri dell’‘Osservatorio inteferometro laser delle onde gravitazionali’, ideato nel 1984 proprio per rilevare tale tipo di onde, sono proprio Thorne e Barish; oggi è un progetto collaborativo a cui hanno partecipato oltre 1.000 ricercatori in più di 20 Paesi.

L’assegnazione del premio Nobel per la Fisica a Rainer Weiss, Barry C.Barish e Kip S.Thorne sancisce anche l’importanza delle collaborazioni internazionali, come quella tra Ligo e la stazione Virgo a cui partecipa anche l’Italia con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *