What’s New in Italy
Findomestic: lavoro vicino casa o meglio disoccupazione

Findomestic: lavoro vicino casa o meglio disoccupazione

Il 54% dei lavoratori vorrebbe guadagnare di più

Meglio restare disoccupati o rinunciare alla carriera che lavorare lontano da casa: una scelta fatta dal 46% degli italiani. E’ questo quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’Osservatorio mensile Findomestic con Doxa sul rapporto tra gli italiani e il loro lavoro.

La centralità della propria casa nelle scelte professionali è confermata anche dal fatto che soltanto il 20% sarebbe disposto a lasciare l’Italia pur di realizzare il lavoro dei propri sogni. Il 75% si dichiara soddisfatto della vicinanza tra casa e luogo di lavoro.

Per quanto riguarda il rapporto con il lavoro il 76% si dichiara soddisfatto del clima lavorativo e il 66% giudica in modo positivo la sicurezza del posto. Il 54% però si aspetterebbe di guadagnare di più, stessa percentuale per coloro che non sono soddisfatti del lavoro svolto in relazione al percorso di studio fatto. E così il 60% degli italiani, in particolare tra i 35 e i 44 anni, ha pensato almeno una volta di cercare un nuovo lavoro.

Nella valutazione di un lavoro le due caratteristiche più importanti sono lo stipendio e la stabilità (rispettivamente per il 64% e il 42%). E se gli uomini danno più importanza all’autonomia decisionale (31% vs 27%) e alla possibilità di fare carriera (17% vs 9%), le donne sono maggiormente interessate alla flessibilità dell’orario di lavoro (35% vs 26%).

Gli italiani sono soddisfatti dell’equilibrio tra il lavoro e vita privata (61%), un 10% si dichiara ‘molto soddisfatto’. La famiglia resta sempre al centro delle scelte degli italiani anche dovendo scegliere le attività a cui dedicarsi con più tempo libero: il 50% lo utilizzerebbe per stare di più con i propri cari, il 43% per dedicarsi agli hobby, il 42% per viaggiare e il 28% per fare sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *