What’s New in Italy
Abu Dhabi: è morta l’ex donna più pesante del mondo

Abu Dhabi: è morta l’ex donna più pesante del mondo

Egiziana, 37 anni, fino a febbraio pesava 500 kg, poi un'operazione e un regime alimentare liquido l'avevano portata a perdere 323 kg in tre mesi

Pesava 500 chilogrammi ed era la donna più grassa del mondo fino all’anno scorso. Di nazionalità egiziana, Eman Ahmed Adb El Aty è morta a 37 anni. Complicazioni al cuore e ai reni, dovute proprio al peso eccessivo, hanno portato al decesso della 37enne ad Abu Dhabi.

Prima della donna egiziana, nel 1994 un’altra donna era salita agli onori della cronaca per il suo peso. In assoluto, a oggi, può essere considerata la signora con più chili addosso di sempre della storia. Stiamo parlando di Carol Yager, americana del Michigan, che sulla bilancia portava le lancette fino a 540 chili. La più pesante nella storia della razza umana. Carol Yager morì proprio nel 1994.

Eman non teneva particolarmente al primato, tanto è vero che a febbraio di quest’anno era stata operata in India e, grazie a un regime alimentare liquido e alla chirurgia, aveva perso 323 chili in tre mesi. Il cuore e i reni, però, non hanno retto. Forse il regime alimentare è stato fin troppo ferreo, anche se la linea era tornata quasi normale.

Prima dell’intervento chirurgico, Eman era praticamente reclusa nella sua casa di Alessandria, da cui non usciva da ben 25 anni. Dopo una petizione online da parte della sorella, aveva potuto raggiungere Mumbai su un aereo speciale ed era stata operata. Dal marzo scorso si trovava ad Abu Dhabi ed era ricoverata, da qualche tempo, per problemi cardiaci e renali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *