What’s New in Italy
Auto elettriche: in Norvegia è emergenza colonnine

Auto elettriche: in Norvegia è emergenza colonnine

Punti di ricarica nettamente inferiori alle esigenze dei veicoli in circolazione, con un incremento del 100%

In Norvegia l’incremento di immatricolazioni di auto elettriche è del 100%con un’auto di questo tipo ogni tre nuove auto. Un risultato importante in vista del 2025 quando saranno bandite auto di qualsiasi altro tipo che non manca però di effetti collaterali. Se il tasso di crescita delle auto è così elevato non lo è altrettanto quello delle colonnine di ricarica (26%).

Ad Oslo vi sono 8mila veicoli elettrici (il 40% di tutti quelli in circolazione) ma solo 1.300 punti di rifornimento. Il 60% dei cittadini norvegesi, inoltre, non dispone di un garage con le prese elettriche idonee alla ricarica delle vetture.

Una situazione che ha portato Petter Haugneland, dell´associazione per la diffusione delle elettroauto e la difesa dei consumatori che le acquistano, a invitare i norvegesi a comprare le auto elettriche soltanto se hanno un punto per la ricarica vicino casa. Altrimenti, almeno per il momento, è meglio rinunciare a tale acquisto nonostante gli incentivi messi a disposizione dal governo per orientarsi verso tale tipo di vetture (oltre 5mila euro per i modelli di medie dimensioni, oltre 9mila per quelli di grandi dimensioni); incentivi ai quali si aggiungono anche sconti sulla tassa di circolazione e sulle assicurazioni.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *