What’s New in Italy
Corea del Nord: “Faremo esplodere bomba all’idrogeno nel Pacifico”

Corea del Nord: “Faremo esplodere bomba all’idrogeno nel Pacifico”

Continua l'escalation dialettico tra Stati Uniti e Pyongyang. Kim Jong-un risponde direttamente a Donald Trump: "Lo domerò con il fuoco"

Se Donald Trump alza la voce all’Onu, Kim Jong-un risponde per le rime: “Pensiamo di fare esplodere un ordigno all’idrogeno nell’Oceano Pacifico”. Il leader nordcoreano ne ha per tutti i gusti, con bersaglio sempre il presidente americano: “E’ un bandito e pagherà caro le sue offese. Non è adatto a governare, è un vecchio rimbambito. Abbaia come un cane rabbioso, è un gangster a cui piace giocare con il fuoco”.

Non, gli insulti e le minacce non sono tutte qui: “Ha reso il mondo inquieto con le sue minacce contro tutti i Paese. L’unica risposta è domarlo con il fuoco”. Fa eco a Kim il ministro degli Esteri di Pyongyang: “Stiamo pensando di far esplodere una bomba all’idrogeno nel Pacifico”. E sarebbe la prima volta di un’esplosione atomica ufficiale e non sotterranea dal 1996.

E’ anche la prima volta che un leader della dinastia del Kim risponde direttamente a un presidente degli Stati Uniti. “Sto pensando a come replicare. Credo che l’azione sia la risposta migliore per questo vecchio che è pure tardo di udito”. E poi: “Consiglierei a Trump di scegliere meglio le parole quando parla davanti a un consesso del genere” riferendosi al passaggio in cui il numero della Casa Bianca minaccia la totale distruzione della Corea del Nord. Ma anche al nomignolo di ‘Rocket Man’, ossia ‘Uomo Razzo’, usato da Trump parlando di Kim.
Secondo gli osservatori, la sortita del presidente Usa al Palazzo di Vetro accelererà il programma della Corea del Nord. “Le parole di Trump sono il segno che abbiamo intrapreso la strada giusta” spiega Kim, in particolare alla sua gente. Sempre gli esperti temono che alla fine, per evitare un possibile attacco americano, la Corea del Nord faccia il primo passo. E questa volta non solo a parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *