What’s New in Italy
Calciomercato: Diego Costa torna all’Atletico Madrid

Calciomercato: Diego Costa torna all’Atletico Madrid

L'attaccante brasiliano era passato al Chelsea nel 2014, torna da Diego Simeone per 60 milioni. Potrà scendere in campo soltanto da gennaio

Diego Costa torna all’Atletico Madrid. Ma sarà costretto ad attendere gennaio per tornare in campo a causa del blocco del mercato. Al Chelsea, proprietario del cartellinom andranno 60 milioni di euro più 10 di bonus.

Al giocare andrà un contratto di tre anni. Da qui a gennaio l’attaccante potrebbe continuare ad allenarsi da solo o da subito agli ordini di Diego Simeone. Diego Costa era già stato all’Atletico Madrid ma, nel 2014, era stato ceduto al Chelsea per 38 milioni di euro. Il giocatore brasiliano, naturalizzato spagnolo e quindi convocato pure per la Nazionale iberica, mosse i primi passi con i ‘colchoneros’ il 30 agosto del 2010 (tre giorni prima aveva vinto la Supercoppa Europea contro l’Inter, restando però in panchina). Il primo gol in campionato è del 26 settembre dello stesso anno. Poi va in prestito al Rayo Vallecano dove segna 10 volte in 16 apparizioni.

Nel 2012 torna all’Atletico Madrid e la storia si ripete: non scende in campo, ma vince la Supercoppa Europea, superando il Chelsea. Il 2013 è l’anno in cui si mostra al mondo. Con Simeone in panchina, segna 8 gol, l’ultimo nella finale contro il Real Madrid che vale la decima Coppa del Re per l’Atletico. Trofeo che in bacheca mancava da ben 13 anni. Nel 2014 diventa pure prolifico: è infatti il terzo miglior marcatore della Liga con 27 reti e la conquista del titolo spagnolo. Il 1° luglio dello stesso anno ecco il trasferimento in Premier League. Con il Chelsea il feeling non c’è mai stato, tantomeno con Antonio Conte. Nonostante questo, l’anno scorso, pure lui è stato campione d’Inghilterra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *