What’s New in Italy
Europei di basket: Italia eliminata nei quarti

Europei di basket: Italia eliminata nei quarti

Vince la Serbia 83-67. Bogdanovic segna 22 punti, il miglior tiratore azzurro è Belinelli con 18. Tanti errori da tre, difesa avversaria implacabile

L’Italia del basket interrompe la sua corsa nei quarti di finale degli Europei contro l’ostacolo Serbia, che si impone 83-67. Venerdì, contro la Russia, ci saranno dunque Bogdanovic e compagni. La delusione azzurra si scontra contro lo strapotere avversario. Certo, forse una Nazionale al completo avrebbe potuto fare più strada e giocarsi anche il titolo, ma gli infortuni fanno parte dello sport. Sono la variabile in grado di sparigliare le carte.

E’ il terzo Europeo consecutivo che l’Italia esce ai quarti di finale e questo, invece, deve far riflettere. Non siamo da parecchio tempo nell’elite della pallacanestro continentale. E, in più, i baluardi, la generazione che avrebbe dovuto portarci a vincere, è sul viale del tramonto: da Datome, a Belinelli, da Hackett a Cusin, a Gallinari (ah, quanto è mancato il ‘Gallo’ in questi Europei!). Tra quattro anni, qualcuno forse ci sarà ancora. Ma serve che emergano nuovi campioni, altrimenti i podi diverranno sempre chimere. Prima di pensare ai prossimi Europei, ci sono le qualificazioni ai Mondiali in Cina del 2019 da affrontare. Messina saprà lavorare sui ricambi? Ci saranno?

E dovranno essere ricambi all’altezza, gente capace di andare in Nba come hanno fatto Bargnani, Belinelli, Gallinari e lo stesso Datome, per un po’. Sulla sfida con la Serbia, non c’è molto da dire, se non che il parziale è stato scavato nel secondo mini tempo. Alla terza sirena eravamo sotto di 11 (59-48). Bogdanovic il miglior marcatore serbo con 22 punti, il vero castiga Italia. Noi ci accontentiamo di Belinelli con 18 e Datome con 15. Ma da tre punti, spesso la nostra arma in questi Europei, abbiamo davvero fatto molto male.

Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *