Voli aerei: EasyJet punta a tutto il mondo

Voli aerei: EasyJet punta a tutto il mondo

La compagnia aerea low cost stringe accordi di connessione con WestJet, Norwegian e Loganair e prepara gli accordi con gruppi orientali

La compagnia aerea low cost di EasyJet si vuole espandere in tutto il mondo, con rotte anche per America e Asia. Voli lunghi, dunque, in connessione con WestJet, Norwegian e Loganair. Un vero e proprio attacco alle compagnie aree tradizionali che garantiscono da tempo connessioni attraverso accordi di interlinea e di code-share molto costose.

Con il ‘Worldwide EasyJet’, invece, il passeggero potrà acquistare voli all’aeroporto di Londra Gatwick attraverso le compagnie WestJet e Norwegian utilizzando i servizi ‘GatwickConnects’. EasyJet ha già fatto sapere che farà accordi pure con altre compagnie e sono già in stato avanzato le trattative con gruppi del Medio e dell’Estremo Oriente. Oltre a Londra, la compagnia low cost prevede di estendere la connettività pure ad altri scali: Milano Malpensa, Ginevra, Amsterdam, Parigi Charles De Gaulle e Barcellona.

E ancora: EasyJet permette di acquistare pure biglietti di altre compagnie, come la scozzese Loganair, che opera su un network complementare al suo: i passeggeri potranno dunque prenotare voli verso specifiche destinazioni regionali in Scozia.

La compagnia ha fatto sapere che non cambieranno modo di operare e puntualità. Ci saranno rotazioni medie di 25 minuti, la compagnia non ritarderà i voli per i passeggeri in coincidenza. E’ prevista una connettività minima di 2 ore e 30 minuti. Se un passeggero dovesse perdere la coincidenza, verrà imbarcato sul primo disponibile.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *