Federica Pellegrini: “Ora penso al nuoto, non ai fidanzati”

Federica Pellegrini: “Ora penso al nuoto, non ai fidanzati”

La campionessa mondiale di nuoto dei 200 sl si confessa a tutto campo alla Gazzetta dello Sport: "Non ero single dal 2007"

Federica Pellegrini dice stop al gossip e ai fidanzati. Perlomeno, adesso. Lo fa in un’intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’. Ora le interessano l’acqua e i prossimi appuntamenti europei di nuoto. L’estate è filata via tranquilla, dopo le ultime prestigiose vittorie: “Ma ho viaggiato tanto. Sono stata a Londra da mio fratello Alessandro, che si è trasferito. Mi sono goduta tanto l’estate, sono state bellissime vacanze, tra amiche e amici, quelle che piacciono a me, sempre in movimento e in posti diversi. Sono rimasta casa giusto una notte per cambiare le valigie e ripartire, l’estate è girare e non stare ferma”.

La ‘follia’ è stata Formentera: “Con le compagne: ci siamo divertite tanto”. Senza uomini nei paraggi: “Dal 2007 non ero single. E’ stata l’occasione per godermi le amicizie femminili. Mi ha fatto bene questa vacanza, da tanto non mi comportavo come una ragazza normale”.

La gioia mondiale resta nella storia: “Ma il 2017 è stato un anno di clausura, soprattutto nell’ultimo periodo. Fare orari strani, ci voleva dopo una vacanza”. Il gossip, la chiusura con Magnini: “Le notizie sulla mia vita privata mi fanno sempre arrabbiare”. Detti, Giunta, nessuno per ora ha colpito al cuore la campionessa italiana: “Mi sono guardata intorno, ma non è il momento di guardare e cercare nuovi fidanzati. Adesso non ci penso, anche se non mancano occasioni che ne affibbino uno. L’accostamento a Detti è stato divertente perché è arrivato dal niente, perché lui ha messo il ‘mi piace’ a qualche foto su Instagram. Davvero, mi ha fatto ridere molto”.

Nonostante gli impegni televisivi e in passerella, il nuoto resta la priorità anche adesso: “Questa stagione sarà come Londra: nel 2013 è servito a qualcosa, servirà pure stavolta. Il nuoto resta una priorità, ma ci sarà spazio per altro, ora lo potrò fare”. Il prossimo impegno? “Andare a vedere ‘It’: vivo per questi momenti, sono appassionata di thriller e gialli”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Tag utilizzati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *