What’s New in Italy
Papa Francesco ferito: contusione al volto

Papa Francesco ferito: contusione al volto

Il pontefice ha sbattuto contro il montante di metallo della papamobile durante la sfilata a Cartagena, dove si è conclusa la visita in Colombia

Papa Francesco è ferito, ma non è nulla di grave. Il pontefice, durante la visita pastorale in Colombia, si è fatto male al viso urtando contro il montante della papamobile, che ha dovuto frenare bruscamente per la folla in festa. Nelle immagini di Cartagena, Bergoglio si mostra con una contusione allo zigomo sinistro e un piccolo taglio sull’arcata sopraccigliare. Tracce di sangue anche sulla veste papale.

Appena preso il colpo, il Papa è stato medicato dallo staff. E’ stato il comandante della Gendarmeria vaticana, Domenico Giani, il primo a intervenire. Il medico gli ha messo del ghiaccio sulla ferita e due piccoli cerotti bianchi. Il piccolo incidente non ha impedito al Santo Padre di proseguire il viaggio a Cartagena, senza cancellare alcun impegno ufficiale. Lo stesso Bergoglio ha rassicurato i suoi collaboratori: “Non è nulla di grave, va tutto bene”.

Le tv colombiane hanno manifestato preoccupazione, contrariamente alla gente colombiana che non si è minimamente accorta dell’incidente. Il Papa, intanto, ha tirato dritto, andando a benedire una casa di senzatetto.

Cartagena è stata l’ultima tappa del viaggio di Papa Francesco in Colombia prima del ritorno in Italia. Bergoglio era arrivato a Bogotà mercoledì scorso, dove si era trattenuto prima del trasferimento a Cartagena. Il pontefice atterrerà oggi a Ciampino, alle 12.40.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *