What’s New in Italy
Lecco: ecco il Campionato mondiale di nascondino

Lecco: ecco il Campionato mondiale di nascondino

Consonno, l'ex Las Vegas lombarda e Paese fantasma dal 1977, dopo la frana, torna a rivivere dall'8 al 10 settembre i fasti di un tempo

Lecco, in Lombardia, ha l’onore di ospitare il Campionato mondiale di nascondino. Sarà Consonno, paesino della provincia lecchese, la location per la manifestazione in programma dall’8 al 10 settembre.

Al via ci saranno 80 squadre, composte da cinque persone. Chi vince, porta a casa la ‘Foglia di Fico d’Oro’. Quella del 2017 è l’ottava edizione del Mondiale, gara ideata dalla rivista bergamasca ‘CTRL Magazine’. Per il secondo anno consecutivo si terrà nell’ex parco dei divertimenti in provincia di lecco, quella che era chiamata la ‘Las Vegas lombarda’ e che fu abbandonata nel 1977.

Sono 400 gli iscritti, ogni gruppo ha pagato 125 euro per poterci essere. Le squadre si riconoscono perché ognuna ha una divisa di un colore diverso. Sono previste quattro manche e, in ognuna, un componente di ciascun gruppo deve nascondersi e un giocatore neutrale deve scoprirne il nascondiglio. I ‘braccati’ hanno 60 secondi di tempo per trovare un rifugio per poi, entro cinque minuti, uscire allo scoperto e fare ‘tana’, un morbido materasso, prima di chi li sta cercando. Al primo che si libera vanno 20 punti, al secondo 19 e così via.

Non è una gara individuale, I punteggi dei singoli ‘atleti’ si sommano e, alla fine del gioco, è la squadra migliore ad aggiudicarsi l’ambita Foglia di Fico. Chi viene sorpreso dal cacciatore precipita a 0 punti, così come chi bara o resta nascosto dopo che è suonata la sirena.

Consonno è una frazione di Olginate. Dal 1977 è un paese fantasma dopo che una frana si portò via praticamente tutte le case. Negli anni ’60, invece, ci fu il periodo di maggiore floridezza grazie al conte milanese Mario Bagno che trasformò la zona in una sorta di Las Vegas italiana, con minareto, pagoda cinese, motel e luoghi di svago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *